Your Kindle is much more than a book reader

For me, it’s also a Blog reader.

The default way for a Kindle user to get a blog on his kindle is to go to the Kindle Store, browse for blogs and hope that the blog you want to subscribe to is in the Kindle Store and usually pay for it. Not much, but you have to pay for it.

Blog writers have to go to Kindle Publishing for Blogs to add their blog to the list of blogs on the Store.

So, how do you get around that?
Well, there’s a service on the web called Instapaper and another one called If This Than That that mixed together can deliver a daily list of blog posts to your kindle.

What do you need to do?

  1. Go to Amazon > Manage Your Devices
    1. image
    2. Find out what your @kindle.com email address is
  2. Register to Instapaper,
    1. Go to set up wireless delivery to kindle
    2. image
    3. Setup Instapapar delivery to happen every day, and to deliver to [youraddress]@free.kindle.com
    4. Go to your Kindle management page
    5. Under Your Kindle approved e-mail list, add this address:
      kindle.exn30@instapaper.com
    6. Under Your Kindle(s), find the Kindle E-mail Address and enter that in the box above.
    7. image
  3. Register to IFTTT (http://bit.ly/u66ykI)
    1. Go to Channels and add the Instapaper channel to your IFTTT account
    2. image
    3. Go to Your tasks and start to create new tasks:
    4. Basically you need to configure that if a new blog post is created:
    5. image
    6. image
    7. Paste in feed url the rss feed of the blog you want to follow
    8. Then you want Instapaper to be alerted
    9. image
    10. So that we can reed the blog post later
    11. image
    12. You can leave the default to the following screen
    13. image
    14. And then name your task
    15. image
  4. At this point you have got IFTTT that deliver new blog posts to Instapaper and Instapapaper that daily deliver all the new blog posts to your kindle. FOR FREE

sweet! Smile

Discussione suBOL | Libri | Levy, Scott-Clark, Il mistero della sala d’ambra, Corbaccio – 2005

  Contenuto:
Nel 1717, quando l’ambra era un materiale più prezioso dell’oro, Federico Guglielmo di Prussia ne donò allo zar Pietro il Grande sei tonnellate. Fu Caterina la Grande a completare quella che è conosciuta come l’ottava meraviglia del mondo: un’intera sala di cinquantadue metri quadrati, ricoperta di pannelli d’ambra finemente lavorati. Per più di due secoli la sala rimase nel Palazzo di Caterina, simbolo della potenza imperiale russa, fino a quando, con l’invasione nazista dell’Unione Sovietica, Hitler ordinò di trafugarla. Ma quando l’esercito tedesco giunse a Leningrado i pannelli erano stati tolti dalle pareti e nascosti in un luogo segreto, per non ricomparire mai più. Oggi, a San Pietroburgo, è possibile visitare la Sala d’Ambra, riaperta al pubblico in occasione del tricentenario della fondazione della città: ma dell’ambra originale non sono rimasti che ventotto frammenti… Catherine Scott-Clark e Adrian Levy si sono messi sulle tracce di questo inestimabile tesoro perduto, una ricerca che li ha catapultati oltre i confini dell’Europa orientale, nel mondo violento e insidioso dello spionaggio e del controspionaggio, e negli archivi di San Pietroburgo e di Berlino dove, fra documenti, diari e lettere mai letti e mai classificati, hanno ricostruito con abilità e fiuto una vicenda lunga più di sessant’anni e non ancora conclusa…

BOL | Libri | Levy, Scott-Clark, Il mistero della sala d’ambra, Corbaccio – 2005

Discussione suBOL | Libri | Coelho, Il Diavolo e la Signorina Prym, Bompiani – 2000

 Contenuto:
Chi è il misterioso Straniero che un giorno arriva a turbare la tranquillità del piccolo paese di Viscos, duecentottantuno abitanti in prevalenza anziani? E perché la vecchia Berta lo vede camminare "insieme al Diavolo"? Quale terribile proposta, in grado di spingere gli abitanti di Viscos al delitto, lo Straniero porta con sé? E perché la giovane Chantal, unica depositaria del suo segreto, non riesce più a dormire e ha il terrore di raccontare la verità ai suoi concittadini? Il racconto di una sfida estrema tra il Bene e il Male, e insieme una parabola sulla sconvolgente forza che ciascun essere umano racchiude in sé: la capacità di scegliere, in ogni momento della vita, il percorso da intraprendere.

BOL | Libri | Coelho, Il Diavolo e la Signorina Prym, Bompiani – 2000

Il Broker

Entusiasmante libro, ambientato per gran parte in italia in particolar modo a Bologna, ma di passaggio anche a Treviso.
Trama interessante, e l’ambientazione a Bologna dove son stato a lavorare per diversi mesi, ha mantenuto alto il mio interesse fino alla fine del libro, che mi sono bevuto praticamente in un pomeriggio.

Books i’m going to read (or i’m reading)